1/03/2017 - Pilenga Baldassarre Foundry ha scelto SAVELLI TECH per la modernizzazione dell’impianto di preparazione e recupero terra esistente

Pilenga Baldassarre Foundry S.r.l., una società controllata da Fonderia di Torbole S.p.A., ha scelto SAVELLI TECH per la modernizzazione dell’impianto di preparazione e recupero terra esistente.

L’intervento consiste nella sostituzione della molazza esistente con una molazza intensiva a turbine di nuova generazione che ha la capacità del bacino di 6 ton e una capacità produttiva di 180 ton di terra all’ora.

Pilenga Baldassarre Foundry produce getti in ghisa grigia e sferoidale per diversi settori industriali. La produzione avviene nella fabbrica di Lallio, Bergamo, in 40.000 m.q. di area ( 20.000 coperti) con circa 100 dipendenti.

La capacità installata è di 40.000 Ton/anno ed è caratterizzata da una grande flessibilità produttiva: Pilenga Baldassarre Foundry è in grado di produrre getti di ghisa grigia e sferoidale da 0,5 kg fino a 350 kg. La produzione e l’organizzazione seguono gli standard delle certificazioni di qualità internazionale ISO 9001:2008, ISO 14001:2004 e OHSAS 18001:2007.

Ringraziamo i team di Torbole e di Pilenga Baldassarre per la fiducia nella nostra azienda e nelle sue tecnologie.